📅 Martedì 30 Giugno 2020, ore 15:00
Lab Talk – Innovazione in Emilia-Romagna
Tecnologie a basso impatto nello sviluppo sostenibile di alimenti e del packaging

Intervengono: Barbara Bricoli (GEA Procomac), Marco Dalla Rosa (PRIMPACK, UNIBO)
Modera: Marco Foschini (Clust-ER Agrifood)

Registrati qui, è gratis 👇
https://us02web.zoom.us/webinar/register/4515929341960/WN_R5TBcfBYTuiWNgo6o7wa6Q

🎙Il Talk
L’incontro online offrirà alcuni spunti di approfondimento relativamente allo sviluppo di tecnologie non termiche, a basso impatto, per favorire il miglioramento della qualità e la conservabilità dei prodotti alimentari. Verranno presentati esempi concreti di partenariato pubblico-privato, con risultati applicabili industrialmente per l’innovazione e l’ottimizzazione dei processi di trasformazione e confezionamento (riduzione dell’uso di risorse energetiche ed idriche, prolungamento della shelf-life, packaging sostenibile).

đź‘Ą Gli ospiti
Marco Dalla Rosa è Chair della Value Chain PRIMPACK (Processi, Impianti, Packaging) del Clust-ER Agroalimentare. MSc in Scienze Agrarie; PhD in Biotecnologie alimentari. Dal 2000 Professore ordinario di Scienze e Tecnologie alimentari e Coordinatore del Consiglio di Corso di Laurea in Tecnologie Alimentari, Campus di Scienze degli Alimenti di Cesena (UNIBO). Dal 2011 al 2018 Direttore del CIRI agro-alimentare dell’Università di Bologna, socio del CLUST-ER Agrifood. Responsabile scientifico di progetti di ricerca europei, regionali e nazionali; coordinatore/leader di vari progetti EU. Chair della Conferenza EFFoST (2013) e della Conferenza Foodinnova® a Cesena nel gennaio 2017. Coordinatore nazionale del PRIN Plasmafood. Svolge attività divulgativa sull’innovazione alimentare (https://www.youtube.com/watch?v=_S5qJo0kJck&feature=share).

Barbara Bricoli è Innovation Manager presso GEA Procomac SpA. Dottore di ricerca in scienze chimiche ed esperta di processi alimentari e di packaging; si occupa della gestione dei progetti innovativi all’interno del dipartimento R&D, di open innovation e gestione di bandi per la ricerca come per esempio i POS-FESR. Dal 2008 lavora presso GEA, multinazionale con sede in Germania, uno dei maggiori fornitori di macchinari, impianti, tecnologia di processo. In particolare lavora in GEA Procomac SpA con sede a Sala Baganza vicino a Parma, che progetta e produce macchinari per l’imbottigliamento di bevande in asettico. GEA è socio del Cluster Agrifood dal 2018.

RiunioneIl moderatore
Marco Foschini è Manager del Clust-ER Agrifood. Laurea in economia e commercio all’Università di Bologna; esperienza di oltre 25 anni nella gestione di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione per conto di università, istituti di ricerca, enti pubblici, imprese, con particolare riferimento al settore nel settore agroalimentare. Esperienza nella gestione di programmi europei di sviluppo regionale sostenibile e di progetti di agricoltura sostenibile in America Latina. Manager del Clust-ER Agroalimentare da gennaio 2018; co-team leader del progetto EU-COSME “TRACK” sulla digitalizzazione dei sistemi agricoli, di cui il Clust-ER Agroalimentare è partner.

II talk è organizzato dal Laboratorio Aperto di Piacenza in collaborazione con Art-ER e Clust-ER, ed è co-promosso dai Laboratori Aperti di Ferrara, Forlì, Modena e Ravenna. L’iniziativa è parte del programma “Lab Talks – Innovazione in Emilia Romagna”: una serie di incontri online dedicati ad approfondire l’ecosistema della ricerca e dell’innovazione in Emilia-Romagna.